Indagine su Anna – romanzo


La copertina di Indagine Su Anna

Acquistabile su Amazon

Videorecensione di Sara Cantoni a 6’40”

Rita Rinaldi, da Amazon

Cuniberti ha una scrittura piana e piacevole, da scrittore più che da giallista. Ho letto Indagine su Anna qualche tempo fa, ma mi è rimasto nella memoria, anziché volatilizzarsi, come accade con altri libri. È un testo breve, ma sembra più lungo perché è ricco e denso di pensiero. È bello veder avvolgere in interessanti volute di parole idee e angolature del ragionare che non ricordiamo di aver mai formulato. Forse è l’indagine in forma epistolare a invitare alla riflessione. E c’è anche la timidezza piccolo-borghese del protagonista, a confronto con un mondo attraente. (Molti di noi sognano un ambiente ricco e spregiudicato da cui si ritiene di essere stati esclusi dalla vita.) E quando il caso glielo fa incontrare, il principio del desiderio finalmente soddisfatto lo modifica. Di questo parla Indagine su Anna, piccola opera preziosa in cui una storia poco verosimile, ma non impensabile, solleva il protagonista dalla routine; e la rampa di scale affrontata gli fa vedere e giudicare alla fine con altro occhio la realtà circostante. Un libro da leggere, come lo è Body and soul, altro romanzo di Cuniberti, autore che meriterebbe ulteriori riconoscimenti per la sua notevole bravura.

Marina Atzori – Blog Il mondo dello scrittore

Orlando Piovano è un investigatore privato che svolge il suo lavoro nella Torino degli anni Ottanta. Teresa la sua segretaria, è una donna che va al di là dei normali schemi previsti nei romanzi di questo genere. Questa figura femminile, credo risulti la più indovinata all’interno della rosa dei protagonisti, assume infatti un ruolo determinante che si amalgama perfettamente all’interno della storia, aspetto che, devo dire, non mi è dispiaciuto per niente. Teresa si rivela quindi una guida, un’abile consigliera, molto arguta, pare inoltre, che conosca molto bene Orlando, anche dal lato umano, a tal punto da divenire complice nelle sue scelte lavorative, da infondergli ulteriore malizia nelle ricerche, non senza pungolarlo affinché si concentri in questo caso decisamente particolare. Veniamo a una super sintesi della trama. Un ricco ingegnere, Eugenio Casalis commissiona all’investigatore di pedinare la consorte, in tutti i suoi movimenti. La ricompensa è da capogiro, quindi Orlando accetta l’incarico. Le comunicazioni tra il detective e l’ingegnere si svolgono esclusivamente attraverso comunicazioni epistolari, altro particolare che devo dire ho apprezzato molto. Il ricco professionista essendo lontano da casa per lavoro, non riesce a rendersi conto di come Anna, la consorte, possa vivere senza di lui. Vorrebbe avere la situazione sotto controllo. Cosa la attrae in sua assenza? Cosa pensa, come vive? Tutte domande alle quali risulta difficile dare una risposta se non avvicinandosi millimetricamente alla persona sulla quale si intende indagare. Non credo sia stato facile tenere in piedi una storia con pochi personaggi così diversi tra loro. Il giallo di Cuniberti a tal proposito risulta interessante anche da un punto di vista meramente psicologico, oltre ad essere scritto molto bene. Sicuramente il trio detective ‘ segretaria ‘ coppia in crisi è una scelta azzeccata. Perché? Perché a mio modesto avviso, in questo caso lo scrittore è stato in grado di far emergere i vari aspetti mentali scatenati dall’intreccio, sottolineando le sfumature caratteriali di tutte le figure coinvolte nella vicenda. Il lettore può tranquillamente ritrovarsi in esse, questo è un altro punto a suo favore. Devo ammettere che l’autore si è rivelato un abile tessitore. Trama, mistero e una buona dose di realtà sono stati cuciti assieme sapientemente, ricamati poi nei vari passaggi salienti, da diversi colpi di scena disseminati nei punti giusti. Ci troviamo quindi di fronte a un buon libro, questo è fuori dubbio. Vi invito a leggere il libro di questo autore. Credo che non ne rimarrete delusi. Io l’ho apprezzato molto, l’ho trovato ben equilibrato, poco pretenzioso, molto realistico, scorrevole, misterioso quel tanto che basta a leggerlo tutto d’un fiato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...